Anche quest’anno, il nostro Liceo Artistico collabora con gli eventi della Piccola Invasione di Ivrea che offre ai ragazzi la possibilità di incontrare famosi illustratori. Lo scorso anno è stato nostro ospite con le sue bellissime tavole Gek Tessaro.

ilcuoredichisciotte1

Giovedì 1 Giugno 2017 gli allievi di Grafica incontreranno a scuola  l’illustratore  AntonGionata Ferrari, ospite del Festival La Piccola Invasione di Ivrea, intervistato dall’illustratrice Laura Barella.

Per Laura, ex allieva della nostra scuola, questa iniziativa è anche un ritorno a casa.

La Piccola Invasione offre ai ragazzi l’occasione preziosa di incontrare autori, di ascoltare storie e di divertirsi a inventare nuovi mondi con l’illustrazione.

AntonGionata Ferrari, nato nel 1960, vive e lavora a Brescia. Dopo un’importante esperienza nel cinema d’animazione, ha iniziato a lavorare come illustratore per numerose case editrici, soprattutto nell’ambito dell’editoria per ragazzi. Diversi libri da lui illustrati sono stati pubblicati in Francia, Spagna, Brasile, Stati Uniti e Giappone.
È collaboratore di lungo corso di Smemoranda.
Ha vinto il Premio Andersen come miglior illustratore italiano per ragazzi (2007) e ha ottenuto riconoscimenti in numerose manifestazioni di illustrazione e di grafica umoristica.
Far sorridere è l’obiettivo principale del suo lavoro.

A ntongionata Ferrari

 

Laura Barella si occupa di illustrazione, soprattutto per l’infanzia, collaborando con editori italiani ed esteri.. Ha collaborato con il Corriere della Sera alla realizzazione della collana “Le Grandi Fiabe” che ha ottenuto il Premio Andersen per la Migliore Collana Illustrata.
Ha esposto in Italia, Inghilterra, Giappone, Spagna, Portogallo.
È docente al corso triennale di laurea in illustrazione presso lo IED di Torino e relatore dei progetti di tesi.
Predilige lavorare con tecniche pittoriche tradizionali (acquerello, olio, tempera, pastelli..).

Laura Barella

Illustrare è un’arte che si studia nel nostro Liceo