Grazie alle illustratrici Mariachiara Di Giorgio e Laura Barella per aver condiviso con noi la loro esperienza, raccontandoci del loro modo di lavorare e spiegando che l’illustrazione è un mezzo per farci comprendere meglio il testo tramite un’ immagine.

Proprio in questi giorni, alcuni allievi del quinto anno del corso di grafica, hanno concluso il corso di illustrazione pomeridiano organizzato e svolto dalle docenti di progettazione grafica Cinzia Donvito e Caterina Mazzone.

Durante il corso gli allievi hanno appreso Il piacere di Illustrare una storia, partendo dall’analisi di un testo (in lingua inglese) e successivamente imparando a valorizzarla creando delle immagini.

L’illustrazione di un testo è un lavoro molto complesso perché ogni disegno deve essere in armonia e in relazione con tutti gli altri che compongono il progetto libro.

Solitamente un illustratore lavora da solo decidendo i personaggi, le inquadrature , la tecnica artistica da utilizzare e le atmosfere da evocare.

Il lavoro degli allievi è stato molto più difficile perché hanno dovuto lavorare insieme, sullo stesso testo, di cui ogni allievo ha illustrato una parte diversa della storia.

La difficoltà maggiore consisteva nel riuscire a lavorare creando uno stile comune a tutti i componenti del corso.

Analisi del testo, storyboard e studio dei personaggi, studio degli ambienti e delle atmosfere, prove delle tecniche grafiche, maquette del progetto libro attraverso i primi schizzi sono solo alcune delle tante fasi affrontate per realizzare il nostro libro illustrato che ora è pronto per la stampa.

Questi sono i disegni originali fatti dagli allievi.

Illustrare è un’arte che si studia nella nostra scuola