Il Liceo Artistico Statale Felice  Faccio di Castellamonte si è dotato dal 2007 di un complesso SISTEMA DI AUTOVALUTAZIONE INTERNA il cui responsabile è il prof. Bigano Roberto.

 

    • Il sistema prende in considerazione tutti i soggetti che a vario titolo operano nella scuola: studenti, docenti, personale ATA e genitori. Attraverso appositi questionari, somministrati in forma anonima, viene monitorata la soddisfazione percepita in ordine a quattro grandi categoria della dimensione scuola:  l’organizzazione, la comunicazione, la relazione e la produzione/formazione.

 

    • I dati raccolti elaborati dal referente sono resi pubblici attraverso appositi report. Da alcuni anni il processo è stato esteso alla valutazione dello STAFF DI PRESIDENZA (valutato dall’intero corpo docente, compreso DS e DSGA) e ai CONSIGLI DI CLASSE (i docenti che ne fanno parte vengono valutati dagli studenti delle classi terze, quarte e quinte).

 

    • La valutazione del sistema avviene applicando una scala compresa tra 1 (valore minimo) e 4 (valore massimo) con i seguenti indicatori:
      • Da 1 a 2,5 (criticità) = livello ROSSO, quando l’esito esprime un giudizio critico sul riscontro operato.
      • Da 2,6 a 2,9 (attenzione)= livello GIALLO, quando l’esito del processo è opaco e non esprime un giudizio univoco;
      • Da 3 a 4 (validazione)= livello VERDE, quando il processo ha carattere funzionale e dal riscontro si esprime soddisfazione.

 

    • L’intensità del dato circa il livello di soddisfazione/insoddisfazione raggiunto è fornito dall’indicatore numerico. La comparazione della serie storica dei dati  (presente nei report) traccia il percorso avviato dal Liceo e quantifica nel tempo il miglioramento percepito dall’utenza.

 

    • Si affiancano ai questionari altri report specifici sul successo formativo (relativamente ai debiti saldati e alla percentuale dei non promossi a fine anno scolastico) e alla soddisfazione delle famiglie con studenti diversamente abili.

 

    • Il sistema prevede che l’analisi disaggregata dei dati sia oggetto di discussione negli organi decisionali della scuola e concorra a determinare soluzioni migliorative circa le criticità di volta in volta evidenziate.

 

  • Nel prossimo futuro il sistema prevede di tenere sotto controllo anche il successo formativo  in uscita ovvero la qualità formativa percepita dai nostri  ex- studenti del liceo che si accingono all’inserimento nel mondo del lavoro o al proseguimento della formazione tecnica e/o universitaria.

 

Dati Aggiornati al 2017

(Per la componente genitori Liceo)

Scarica il file in formato pdf degli esiti del questionario 2017.