La giuria del concorso nazionale “DesignLoci Contest” ha assegnato al progetto -manufatto “Grolla” dell’Alunna Emanuela Raimondo la Menzione d’Onore – Bolognino d’Argento.

L’artefatto con le tavole progettuali è stato esposto presso il Palazzo dell’Artigianato a Guardiagrele dal 1° al 26 agosto 2018  per la la 48ª Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese.

CONCORSO NAZIONALE DESIGNLOCI CONTEST

l’Ente Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese, in collaborazione con l’Università Europea del Design di Pescara ed il deZign Studio di Angelo Bucci, organizza il primo DesignLoci Contest.

Il concorso ha come obiettivo quello di progettare e prototipare un prodotto o una serie di prodotti che abbiano come elemento di base l’uso di tecniche di alto artigianato.

Il tema sarà: “Design e Alto Artigianato: una sinergia sostenibile per il rilancio delle culture regionali.”

Il design per l’alto artigianato sta delineando un nuovo paradigma progettuale e definisce nuovi approcci utili al superamento della crisi globale che viviamo in questo periodo storico. Attraverso questo nuovo iter, il designer si avvicina alle culture artigianali del proprio territorio e, affiancato dagli stessi artigiani, sviluppa nuovi prodotti legati al territorio d’origine.

L’approccio locale alla progettazione è uno strumento utile per valorizzare il background culturale di un territorio e sviluppare prodotti con un linguaggio globale, rimanendo perfettamente aderenti al concetto di Made in Italy. In questo modo si sviluppa un circolo virtuoso tra progettisti, artigiani e mercato con ricadute su tutti i settori coinvolti.

Il concorso è gratuito ed è aperto a progettisti (designer, artigiani,architetti, ingegneri, ecc.) e  studenti dei Licei Artistici, studenti di design e architettura.

 

Premio all’alunna Raimondo Emanuela della Classe VB Design Ceramica