Il 12 maggio, alle ore 17:30, presso la sala conferenze “Piero Martinetti” di Castellamonte, i ragazzi che hanno partecipato al viaggio del Treno della Memoria restituiranno la loro esperienza.

“Spesso la storia è fatta solamente di luoghi, date e numeri. Alcuni si conoscono bene, altri meno, altri ancora sono stati dimenticati.

Il nostro è il racconto di un viaggio che vuole ripercorrere una parte della tragedia che sconvolse la storia europea, che vuole presentarvi Terezin, Lidice, Auschwitz-Birkenau.

Ma noi vogliamo presentarvi anche molto di più

Vogliamo farvi conoscere Salmen Gradowski, sonderkommando, che parlava della sua disperazione alla luna, nel campo di Birkenau; Wactaw Kowalczyk, che perse la vita, assassinato nel campo di Auschwitz I; Frantisek Bass, deportato a 11 anni nel ghetto di Terezin, che esprimeva con la poesia l’orrore vissuto.

Vogliamo farvi conoscere Jozefka Glazkova, Wojciech Stos, Michalina, Jerzy Klein, Marcello Martini …

Vogliamo raccontarvi il nostro viaggio, venite ad ascoltarlo.

 

Gli studenti del Liceo “Felice Faccio” di Castellamonte con gli studenti del Liceo “Aldo Moro” e dell’Istituto “SS. Annunziata” di Rivarolo C.se.

 

Basic RGB

Scarica la locandina in formato PDF.

Viaggio lungo i sentieri della memoria europea attraverso testimonianze, pensieri… emozioni